Stabilità della tinta

Tutte le pitture Dold per facciate sono dichiarate ai sensi della norma tecnica “BFS 26”

La norma tecnica “BFS 26” valida in Svizzera e in Europa descrive modifiche cromatiche che intervengono in funzione del tempo, della pigmentazione e del sistema di rivestimento. La Dold formula e dichiara la pigmentazione di tutte le pitture per facciate secondo la norma tecnica “BFS 26”. Ciò offre all’applicatore massima sicurezza in termini di stabilità della tinta in relazione alle pitture per facciate.
La “Dold Fassaden Collection” è un sistema sofisticato per la realizzazione delle facciate complesse. Tutte le tinte sono molto resistenti alla luce e rientrano nella categoria 1 della norma tecnica BFS 26. Soprattutto per quanto concerne le pitture per facciate, il ventaglio Dold NCS permette di classificare ogni tinta NCS in modo diretto e rapido secondo la norma tecnica “BFS 26” e dunque secondo la resistenza alla luce.

Novità

  • Dolwa-Tex Silikat Kleber - Die klebrige Neuheit von Dold
    Der innovative konservierungsmittelfreie Organosilikatklebstoff für Glasfaser-Gewebetapeten, mit dem rein mineralische Aufbauten möglich sind.
    > saperne di più

  • Glaze Art - Die neue Lasur für Ihre Sichtbetonwände
    Die neue, abtönbare Innenlasur "Glaze Art" ermöglicht hunderte Gestaltungsmöglichkeiten für Ihre Sichtbetonwände.
    > saperne di più

  • Glaze Art - Die neue Lasur für Ihre Sichtbetonwände
    Die neue, abtönbare Innenlasur "Glaze Art" ermöglicht hunderte Gestaltungsmöglichkeiten für Ihre Sichtbetonwände.
    > saperne di più